ORME DI GABBIANI

Mille desideriportati dal vento,una nube di ali,si posano sul prato. Profumi di fiori,profumi di frutti,nati nella viva terra.Radici di piacerecorrono nel corpo,viaggiano nelle vene,portano onde di piaceresul mare della vita. Ali che si posano e ascoltanoil battito della vita, della terra,del fuoco di sensazioni. Brividi ricoperti da foglie,imbrunite dai riflessi del tempo,marcate dal sole, dalla luna. Un fazzoletto imbevuto in … Continua a leggere

ORME DI GABBIANI

Ti guardo ogni giorno,l'alba t'illuminaogni mattina,con te, vivo ogni tramonto.Ti guardo.Ti vedo.Ti ascolto.Mentre la gentepassa e va.Passa e va,e noi siamo qui sempre vicino…… quasi vicino.Ti guardo,la tua pelle liscia,riflette il soleche t'illumina,la notte guardo le stelleriflesse nei tuoi occhi.Sono felice…Sono triste…L'amore perfettodi due rotaie,che s'incontrerannosolo all'infinito.Ma sarò sempreal tuo fianco,e tu sarai semprela mia metàdi binariodella vita. immagini dai … Continua a leggere

ORME DI GABBIANI

Pensandoci bene non so voi ma a me capita di sognare si sognare dormendo non ad occhi aperti, una situazione che non riesco a focalizzare.Mi trovo ha passeggiare in un bosco dove alberi,rami, cespugli, mi impediscono di avanzare,con le mani nude cerco di fare un varco ma non ci riesco, poi ad un tratto vedo tendermi una mano, vedo il suo … Continua a leggere

ORME DI GABBIANI

E..lascerò che il mio sognoliberi  la mia anima dalla realtà.Lascerò che  mi avvolga come acqua pura Lascerò che i si curi di mee della mia fantasia Il mio sogno la mia finestrache guarda attraverso la vita Poi, quando i miei occhiavranno visto tutti i miei desiderili rinchiuderò in un contenitore d'oroe ogni sera uno sarà liberato  Con le mie sembianzescivolerà … Continua a leggere

ORME DI GABBIANI

I miei occhi e il cuore son venuti a pattied or ciascuno all'altro il suo ben riversa:se i miei occhi son desiosi di uno sguardo,o il cuore innamorato si distrugge di sospiri,gli occhi allor festeggian l'effigie del mio amoree al fantastico banchetto invitano il mio cuore;un'altra volta gli occhi son ospiti del cuoreche a lor partecipa il suo pensier d'amore.Così, per … Continua a leggere

ORME DI GABBIANI

                                       Ma, un sogno è tale! Al risveglio la mia anima è ancora inebriata, nulla son valse le mie preghiere, nulla è valso darle il cuore tra le sue mani, non capì quanto amore sgorgava… ancora racchiuso tra le sue mani. Preferì vagare per le strade della vita, alla ricerca del mai posseduto.      

ORME DI GABBIANI

            Un bacio può durare un secondo, Poi ridi e lo dimentichi, Una carezza può durare un secondo, Poi ridi e lo dimentichi, Una parola può durare un secondo, Poi ridi e lo dimentichi, Un tuo sguardo può durare un secondo, poi penso, e lo ricordo per sempre. Morbida schiuma morbida pelle un profumo nell'aria l'acqua è calda ci stringiamo … Continua a leggere

Orme di gabbiani

                                                       L'onda e il gabbiano      Cogli l'istante nell'alito del vento…                                                          rincorrente l'onda.. che lambisce lo scoglio…come un'audace amante… il fremito planante del gabbiano ed.. il suo grido acuto… il canto delle onde… come musica incessante… Ghermisci l'attimo e fattene fardello… dimentica l'ieri… non occuparti del domani… Cresci la tua interezza…                                                              vivi attimo … Continua a leggere

Orme di gabbiani

                                              Lentamente muore…. Lentamente muorechi diventa schiavo dell'abitudineripetendo ogni giorno gli stessi percorsichi non cambia la marcail colore dei vestitichi non parla a chi non conosce.Muore lentamentechi evita una passionechi preferisce il nero su biancoe i punti sulle – i –piuttosto che un insieme di emozioni,proprio quelle che fanno brillare gli occhiquelle che fanno di uno sbadiglio un … Continua a leggere