ORME DI GABBIANI

Ho appeso
ad un chiodo l'amore,
scordato attimi
di felicità,
nel travasare
solo tristi ricordi.

Mi sono perso
in giornate di noia,
in folle d'occhi
insensibili e muti,
ho guardato
mille impronte
sulla sabbia
per cercare
un sorriso
sul mio viso.

Ho cercato,
cercato l'amore,
dimenticandomi,
che il mio era
appeso ad un chiodo.

ORME DI GABBIANIultima modifica: 2006-03-14T02:53:33+01:00da arcano44
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento