ORME DI GABBIANI

Ho trovato
un mondo dove giocare.

Ho trovato
un mondo dove vivere.

Ho trovato
un mondo dove sognare,
con le bolle color grano,
saltare i riflessi
di cielo nelle acque vive.

Ho trovato dove correre
in sella alla libertà,
mentre cerco l'orizzonte.

Penso che questa
non può essere realtà.

Ho sciolto i nodi
dei miei pensieri,
ho liberato al vento i desideri
in questo mondo magico.

Una mano mi stringe,
mi prende, è la tua mano.

La mano di chi mi ha
fatto sognare con il suo amore.

ORME DI GABBIANIultima modifica: 2006-03-03T03:35:15+01:00da arcano44
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “ORME DI GABBIANI

Lascia un commento