ORME DI GABBIANI

Oggi purtroppo non ero presente con i miei blog,permettetemi di salutare una persona che grazie a lei ho conoscito blog,oggi ero con il mio nipotino ha 3 anni e 8 mesi mi fà fare quello che vuole,mi compra e mi vende ho reso l’idea? domani aspetto della posta,mi arrivera una proposta di lavoro spero sia interessante, so giò di cosa … Continua a leggere

ORME DI GABBIANI

Sei la mia schiavitù sei la mia libertà sei la mia carne che brucia come la nuda carne delle notti d’estate sei la mia patria tu, coi riflessi verdi dei tuoi occhi tu, alta e vittoriosa sei la mia nostalgia di saperti inaccessibile nel momento stesso in cui ti afferro…..( DI NAZIM HIKMET-“SEI LA MIA SCHIAVITU SEI LA MIA LIBERTA”)

ORME DI GABBIANO

-Jacques Prévert Sono andato al mercato degli uccelli E ho comprato degli uccelli Per te amore mio Sono andato al mercato dei fiori E ho comprato dei fiori Per te amore mio Sono andato al mercato dei rottami E ho comprato catene Pesanti catene Per te amore mio Poi sono andato al mercato degli schiavi E ti ho cercata Ma … Continua a leggere

ORME DI GABBIANI

ERO CON MIO NIPOTE SULLA PASSEGIATA,SPERAVO DI INCONTRARTI PER UN SALUTO. DOLCE FARFALLA VOLA, NON SMETTERE DI SOGNARE,IO VOGLIO ANCORA CREDERE CHE PRIMA O DOPO INCONTRERO LA MIA FARFALLA, NON SO DOVE E QUANDO MA SO CHE STA VOLANDO E PRIMA O DOPO LA INCONTRERO.

ORME DI GABBIANI

Questa sera starò a casa, con la mia bionda, si avete capito bene,la mia fresca birra bionda con lei sono in buona compagnia lei non mi tradira. Stasera in TV guardero un film su RAI.1 “il CICLONE” l’ho già visto, ma merita di rivederlo, saremo io e la mia bionda.

ORME DI GABBIANI

FRA LE QUATTRO PARETI DELLA STANZA RIFLETTI ,SARA CAPITATO ANCHE A TE SICURAMENTE,SEI SOLO CON TE STESSO NON PUOI MENTIRTI,HAI CIO CHE TI MERITI,NIENTE….PERCHE PRIMA DI AVERE SI DEVE DARE E IO NON SO SE NE SONO CAPACE,C’HO PROVATO MA NON è FACILE E A VOLTE SI è FRAINTESI. HO SI AVEVO INCONTRATO L’AMORE COLPA MIA NON SO DARE, FINITO,COME … Continua a leggere

ORME DI GABBIANI

SALUTO IL GRANDE IMMENSO MARE DALLA MIA BARCA DOVE STO A PENSARE, MENTRE IL MIO SGUARDO SI PERDE IN FONDO DOVE L’ORIZZONTE HA FINE, BELLO è CULLARSI SULLA MIA BARCHETTA FAR FINTA DI PESCAR, SOGNAR DI SFIORARE CON IL PALMO DELLA MANO QUEL TUO BEL VISO CHE BEN SO LONTANO, UN SOGNO,UN’ILLUSION NELLA CAREZZA CHE QUANDO MI SFIORO’ UNA DOLCE … Continua a leggere